[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Agapornis
 Genetica & Selezione
 Riproduzione Fischer pezzato recessivo

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Aggiungi Spoiler Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale Inserisci linkInserisci EmailInserisci FlashInserisci Immagine Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista Inserisci Faccine
   
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON

Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]

   Allega file
  Clicca qui per inserire la tua firma nel messaggio.
Clicca qui per sottoscrivere questa Discussione.
    

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
Simone B. Inserito il - 20/02/2022 : 22:11:27
Ciao a tutti sono nuovo in questo forum, mi presento sono Simone e allevo Fischer da diversi anni.
Come potete immaginare mi sono iscritto per chiedere opinioni e consigli ad allevatori più esperti di me.

Sto cercando di far riprodurre un Fischer pezzato recessivo maschio ( bellissimo ) ma i risultati sono totalmente insoddisfacenti : 2 pulli in 5 anni ( nati nella stessa covata ). In questi 5 anni ho cambiato 3 femmine di ceppi differenti.

E' sicuramente portatore di blu, e l'ho accoppiato con femmine : ancestrale, blu, cobalto.

Non ho trovato nel forum discussioni riguardo i pezzati recessivi.
Vorrei sapere se si tratta di un gene così difficile da riprodurre, se si tratta di tanta sfortuna, o cosa potrei fare ??


Le altre coppie che ho prolificano senza problemi.
6   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
danielerm Inserito il - 18/03/2022 : 18:49:23
buona notizia. se dovessi avere ancora problemi a farlo riprodurre ti conviene comunque farlo visitare. Prova magari a spostarli in un ambiente più appartato
Simone B. Inserito il - 17/03/2022 : 19:38:52

Ecco fatto! Nonostante i soliti problemi della Posta, e tempi bibilici in LAB , é arrivato il risultato.

Test PBFD negativo!!

Ovviamente bella notizia, però sono ancora più confuso sui motivi di tanta difficoltà a farlo riprodurre.

Proveró con l'ennesima femmina questo autunno....
danielerm Inserito il - 21/02/2022 : 19:45:11
prova ma secondo me non credo sia il problema, dal momento che hai cambiato più di una femmina e altre coppie vanno bene. Anche io non avevo grossi problemi con le altre coppie, facevano sempre quei 3 pulli su 5 uova ma quella coppia non riusciva. Allevavo all'esterno e i problemi erano limitati solo a quella coppia. Poi ho dovuto metterli dentro e anche le altre coppie hanno iniziato ad avere problemi. Presumo che ormai si siano infettati tutti. PEr fortuna che ne ho pochi e ora li tengo come animali da compagnia e non li faccio riprodurre. La veterinaria mi disse che all'esterno avendo un riciclo d'aria diverso il problema può rimanere circoscritto ma ovviamente in un luogo chiuso stando tutti insieme è più facile che possono attaccarselo fra di loro per via aerea
Simone B. Inserito il - 21/02/2022 : 17:25:39
Se ci sono ulteriori ipotesi ditemi pure.

Preciso che metto i nidi da novembre a marzo circa, per fare solitamente 2 covate all'anno. Le gabbie sono all'esterno sotto una tettoia/garage, chiusa come una serra. Ci sono anche fiori, limoni... insomma anche nelle giornate più gelide non va mai sotto i 5° circa.
Personalmente non credo possa essere questa la causa visto che nelle gabbie a fianco, le uova si schiudono, ma..

Potrebbe aver senso provare a farli riprodurre in primavera ?
Simone B. Inserito il - 21/02/2022 : 17:16:33
Ciao, grazie per la pronta risposta.

Non sapevo che la pbfd crei problemi alla riproduzione.

Ammetto di aver escluso questa possibilità proprio per mancanza di evidenze negli esemplari in mio possesso. Inoltre, anche i due figli non presentano alcun problema.

Però, sono venuto qui a chiedere aiuto quindi accetto il consiglio e proverò a fare il test!
danielerm Inserito il - 21/02/2022 : 13:44:06
ciao e benvenuto . Ti consiglierei di fare un controllo per le malattie come pbfd. Avevo una coppia di roseicollis che in 3 anni ha fatto solo 1 pullo e gli altri pulli morivano poco dopo la nascita. Non credevo che potessero essere positivo a quella malattia perchè esteticamente non avevano nulla, erano perfetti. Mangiavano, bevevano e le feci erano normali. Alla fine ne scoperto che avevano la pbfd. Purtroppo è una malattia abbastanza infida che può rimanere latente e non dare nessun segno della sua presenza . Magari il tuo problema sarà altro, però almeno escludi una possibile causa

© 2005-2010 www.agapornis.it Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,32 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000
Google
 
Web www.agapornis.it

Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it

La grafica del Forum e di Max Porfiri