[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Area Utenti
 La Voliera
 Roseicollis *BLU*
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 4

Annarella72
Utente Master


Lazio


6478 Messaggi

Inserito il - 27/11/2011 : 10:47:41  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Annarella72 Invia a Annarella72 un Messaggio Privato
Io dico che basta mettersi d'accordo su quello di cui si parla. Io per semiblu** intendo che è un soggetto nato da un turquoise e un blu**. E certo che i semiblu** hanno tante macchiette verdi, se proprio vogliamo dirla tutta, i semiblu** sono più macchiettati dei turquoise, perché sembra quasi che la psittacina si addensi in alcuni punti piuttosto che in altri, dando l'idea che il piumaggio sia chiazzato. Questo l'ho constatato su un paio di coppie, poi cedute, per cui la mia esperienza è nulla in confronto a chi ne ha molte di più.
Ho visto soggetti semiblu** che non presentavano tale caratteristica, ma secondo me, erano stato fatto un passsaggio in più, rispetto all'accoppiamento turquoise per blu**.
In ultimo, se il tizio li ha acquistati per semiblu**, va bene così. L'allevatore non lo ha certo imbrogliato, secondo me. Diverso sarebbe il caso se li avesse acquistati per puri o quasi puri e avessero macchiette verdi in abbondanza.

Anna

Beati quelli che non si aspettano nulla, perché non saranno mai delusi (W.Bush)
Torna all'inizio della Pagina

Paola R.
Utente Senior




1597 Messaggi

Inserito il - 27/11/2011 : 12:04:33  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Paola R. Invia a Paola R. un Messaggio Privato
Credo che insieme ad altre poche perone anni fa sono stata tra le prime ad acquistare questi Semiblue*.
Chi me li ha venduti mi aveva anche informata sui genitori. Spesso si trattava di piccoli con un solo geniore Blue* e l'altro genitore Turquoise normale.

Da qui giustamente il termine "Semi", cioè, per "metà" Blue*.
Non è una cosa sbagliata definiròli così anche se la denominazione non è riconosciuta nelle mostre. E' un termine pratico e funzionale per descrivere il grado di selezione di un sogetto verso il Blue*.

Quindi "SemiBlue* è un soggetto che ha un genitore puro e uno non puro.

Se accoppiamo questo Semiblue* con un Blue* (puro) si ottiene un 3/4 Blue*. E' solo in questo caso che tra la prole potrà uscire un Blue*, cioè un puro.

Quindi per non prendere fregature quando compriamo i Semiblue* o Semipuri, non basta che il soggetto ad occhio sia pulito perché magari non ha raggiunto l'anno di età o ancora non ha fatto la muta definitiva.
Bisogna chiedere di poter vedere i genitori e conoscerne il livello di purezza.

RNA 14TB
Torna all'inizio della Pagina

maurizio mastropietro
Utente Attivo



Lazio


965 Messaggi

Inserito il - 27/11/2011 : 13:54:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di maurizio mastropietro  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di maurizio mastropietro Invia a maurizio mastropietro un Messaggio Privato
..intervengo io, anche se in queste discussioni-diatribe, non pi piace intervenire........
...io penso che Mauro, si riferisse al prezzo che si chiede per questi soggetti, chiamati semiblu o cos'altro, la quale muitazione non esiste....
..io ad esempio questo tipo di soggetti, e forse anche meglio, li dò al negoziante a "2" lire.... invece c'è gente che se li vende a caro prezzo.... e con questo chiudo..... grazie per l'attenzione....

maurizio mastropietro
R.N.A. 19LL
C.I.A.A. CAO773
www.morrisagativoli.jimdo.com
Torna all'inizio della Pagina

Lotte
Utente Master


Lazio


4547 Messaggi

Inserito il - 27/11/2011 : 14:26:40  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Lotte Invia a Lotte un Messaggio Privato
Maurì, io al negoziante non ho mai dato manco un semplice e normalissimo verde!
Mi piange il cuore lasciare degli animali che ho curato con amore e tutte le attenzioni in un negozio dove sono trattati senza attenzione. Per cui magari li vendo a poco, ma sempre a privati.
Capisco anche però che magari io limito le riproduzioni, se ho tante eccedenze, e che chi ha numeri troppo grossi li ceda al negoziante.

Carla FOI 13LR
Torna all'inizio della Pagina

Paola R.
Utente Senior




1597 Messaggi

Inserito il - 27/11/2011 : 15:20:21  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Paola R. Invia a Paola R. un Messaggio Privato
Avevo tralasciato la questione prezzo che ovviamnte in tutto questo ha un posto tutto suo.

Un SemiBlue* non può essere giustificato al di sopra di 40/45 Euro.
Un 3/4 Blue* con qualità di taglia, piumaggio e disegno della maschera indicativamente sui 50/60.





Citazione:
Messaggio inserito da maurizio mastropietro

..intervengo io, anche se in queste discussioni-diatribe, non pi piace intervenire........
...io penso che Mauro, si riferisse al prezzo che si chiede per questi soggetti, chiamati semiblu o cos'altro, la quale muitazione non esiste....
..io ad esempio questo tipo di soggetti, e forse anche meglio, li dò al negoziante a "2" lire.... invece c'è gente che se li vende a caro prezzo.... e con questo chiudo..... grazie per l'attenzione....


RNA 14TB
Torna all'inizio della Pagina

Lessio
Utente Senior


Lazio


1313 Messaggi

Inserito il - 27/11/2011 : 15:36:27  Mostra Profilo Invia a Lessio un Messaggio Privato
questo pero dipende anche se un soggetto porta qualcosa è chiaro che costi di piu,se addirittura è mutato il prezzo aumenta
Citazione:
Messaggio inserito da Paola R.

Avevo tralasciato la questione prezzo che ovviamnte in tutto questo ha un posto tutto suo.

Un SemiBlue* non può essere giustificato al di sopra di 40/45 Euro.
Un 3/4 Blue* con qualità di taglia, piumaggio e disegno della maschera indicativamente sui 50/60.





Citazione:
Messaggio inserito da maurizio mastropietro

..intervengo io, anche se in queste discussioni-diatribe, non pi piace intervenire........
...io penso che Mauro, si riferisse al prezzo che si chiede per questi soggetti, chiamati semiblu o cos'altro, la quale muitazione non esiste....
..io ad esempio questo tipo di soggetti, e forse anche meglio, li dò al negoziante a "2" lire.... invece c'è gente che se li vende a caro prezzo.... e con questo chiudo..... grazie per l'attenzione....



Torna all'inizio della Pagina

Giuseppe Bove
Utente Normale


Campania


181 Messaggi

Inserito il - 27/11/2011 : 15:57:28  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Giuseppe Bove Invia a Giuseppe Bove un Messaggio Privato
Citazione:
Messaggio inserito da maurodi

Il motivo Giuseppe, un Ragazzo mi ha mostrato una coppia comprata come semi *BLU* con molte piume verdi venute fuori dopo la prima muta, allora avvisare di stare attenti mi sembrava una cosa giusta non credi? Anche tu allevi i *BLU* e sai benissimo che i semi blu non esistono è stato detto anche da un noto Giudice che anche tu conosci bene.
Citazione:
Messaggio inserito da Giuseppe Bove

wau come mai questo post Mauro?





Si è giusto quello che dici ma...
Stanno venendo fuori nomi che se mi permetto di dirli alla persona che hai detto tu mi manda a quel paese quasi sicuramente "anche se è un caro amico"
"semi blu" e ora un altro nome "3/4 blu" sempre un avorio blu faccia bianca è STOP. Anche se è un Blu** con 3/4 macchie viene cmq classificato Avorio blu faccia bianca..
Sembrava strano questo post perchè è già da molto che c'è questa cosa e metterla ora in evidenzia mi sembrava un po strano.

Giuseppe Bove

RNA 42NH
Immagine:

10,47 KB
www.allevamentoantoegiu.jimdo.com
Torna all'inizio della Pagina

Paola R.
Utente Senior




1597 Messaggi

Inserito il - 27/11/2011 : 16:06:21  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Paola R. Invia a Paola R. un Messaggio Privato
Forse non te ne sei accorto ma è stato detto e ridetto che i due termini SemiBlue* e 3/4 Blue* non sono classificati e che servono solo per indicare a chi compra se il soggetto ha dei genitori puri e in che grado di parentela.






Citazione:
Messaggio inserito da Giuseppe Bove

Citazione:
Messaggio inserito da maurodi

Il motivo Giuseppe, un Ragazzo mi ha mostrato una coppia comprata come semi *BLU* con molte piume verdi venute fuori dopo la prima muta, allora avvisare di stare attenti mi sembrava una cosa giusta non credi? Anche tu allevi i *BLU* e sai benissimo che i semi blu non esistono è stato detto anche da un noto Giudice che anche tu conosci bene.
Citazione:
Messaggio inserito da Giuseppe Bove

wau come mai questo post Mauro?





Si è giusto quello che dici ma...
Stanno venendo fuori nomi che se mi permetto di dirli alla persona che hai detto tu mi manda a quel paese quasi sicuramente "anche se è un caro amico"
"semi blu" e ora un altro nome "3/4 blu" sempre un avorio blu faccia bianca è STOP. Anche se è un Blu** con 3/4 macchie viene cmq classificato Avorio blu faccia bianca..
Sembrava strano questo post perchè è già da molto che c'è questa cosa e metterla ora in evidenzia mi sembrava un po strano.


RNA 14TB
Torna all'inizio della Pagina

rita357
Utente Senior



Lazio


1929 Messaggi

Inserito il - 27/11/2011 : 16:46:07  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di rita357 Invia a rita357 un Messaggio Privato
Paoletta, per i prezzi non concordo con te, è giusto non tenerli troppo alti, ma allora un turquoise a quanto lo vendiamo 30€?

RNA FOI 96MW



Torna all'inizio della Pagina

maurodi
Utente Master



Lazio


7481 Messaggi

Inserito il - 27/11/2011 : 16:53:53  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di maurodi  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di maurodi Invia a maurodi un Messaggio Privato
I forum servono anche a questo a imparare in modo che ,chi comprerà tali animali sapra a cosa va incontro senza recriminare dopo.
Citazione:
Messaggio inserito da Giuseppe Bove

Citazione:
Messaggio inserito da maurodi

Il motivo Giuseppe, un Ragazzo mi ha mostrato una coppia comprata come semi *BLU* con molte piume verdi venute fuori dopo la prima muta, allora avvisare di stare attenti mi sembrava una cosa giusta non credi? Anche tu allevi i *BLU* e sai benissimo che i semi blu non esistono è stato detto anche da un noto Giudice che anche tu conosci bene.
Citazione:
Messaggio inserito da Giuseppe Bove

wau come mai questo post Mauro?





Si è giusto quello che dici ma...
Stanno venendo fuori nomi che se mi permetto di dirli alla persona che hai detto tu mi manda a quel paese quasi sicuramente "anche se è un caro amico"
"semi blu" e ora un altro nome "3/4 blu" sempre un avorio blu faccia bianca è STOP. Anche se è un Blu** con 3/4 macchie viene cmq classificato Avorio blu faccia bianca..
Sembrava strano questo post perchè è già da molto che c'è questa cosa e metterla ora in evidenzia mi sembrava un po strano.


Dionisi Mauro
RNA28DP A.R.O.Roma
C.I.A.A.CO539


Torna all'inizio della Pagina

Paola R.
Utente Senior




1597 Messaggi

Inserito il - 27/11/2011 : 17:07:02  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Paola R. Invia a Paola R. un Messaggio Privato
Ho dato quote indicative. Alessio ha giustamente sottolineato che i soggetti mutati o portatori possono costare di più.
Per il prezzo vanno tenuti in conto anche altri fattori: taglia, piumaggio, disegno della maschera o del cappuccio se si tratta di Opalini.
A mio parere a volte dei Blue* valgono meno di un 3/4 Blue* fatto bene.



Citazione:
Messaggio inserito da rita357

Paoletta, per i prezzi non concordo con te, è giusto non tenerli troppo alti, ma allora un turquoise a quanto lo vendiamo 30€?



RNA 14TB
Torna all'inizio della Pagina

miriam
Utente Senior


Friuli-Venezia Giulia


1479 Messaggi

Inserito il - 27/11/2011 : 20:38:25  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di miriam Invia a miriam un Messaggio Privato
Citazione:
Messaggio inserito da maurodi

i semi blu non esistono è stato detto anche da un noto Giudice che anche tu conosci bene


AHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!! E QUESTA SAREBBE LA GARANZIA CHE I SEMI*BLUE * NON ESISTONO?????? ADESSO COPIO-INCOLLO QUELLO CHE TI HO SCRITTO SU FB, COSì CHIARISCO IL CONCETTO:
"I semi*blue* , termine da me coniato per indicare il frutto dell'incrocio di un *blue* puro con un turquoise (avorio FB) deriva dall'osservazione diretta che tali soggetti accoppiati a simili o a *blue*, danno una certa percentuale di discendenti puri, senza dover ripetere da capo il processo selettivo per rimuovere le psittacofulvine, che dura molti anni, esattamente come dall'incrocio di un "piumalunga " verde con un verde normale nascono i cosiddetti "maggiorati" a piumaggio compatto e una taglia superiore. Accoppiando due di questi avrete potuto osservare che nascono piumalunga, maggiorati e normali . Ovvio che qualcuno specula su questa realtà, vendendo dei "turquoise" al posto di semi*blue*.....più che altro avrebbero dovuto direr "state attenti da chi andate a comprare i pappagalli, non tutti sono onesti"

"Il mio pallid *blue* che ha fatto il primo posto al BVA e ha rifatto il primo posto all'Internazionale di PN con 93 è figlio di due semi*blue* . A chi non crede posso far vedere le foto. Ha anche una sorella cinnamon pura che è stata premiata pure lei ad entrambe le mostre, quindi perfettamente tipica *blue*. Altresì un'altro fratello di covata, fenotipicamente avorio faccia bianca, è stato premiato al BVA in categoria turquoise e a PN in avorio FB, con 93 come il fratello puro!i Idem per quanto riguarda il pallid purissimo pezzato da cui ho ricavato i miei pezzati *blue* e le figlie pallid purissime e di grossa taglia, quest'ultimo è nato da un pezzato fenotipicamente avorio faccia bianca e come tale esposto e premiato, la madre fenotipicamente pallid avorio faccia bianca, anche lei due volte campionessa al BVA in categoria turquoise....quindi avorio FB tipica. Allora chi sostiene che i semi*blue* sono turquoise mi dimostri che da due turquoise possono nascere dei *blue* puri!!!!! Quando non si conoscono gli argomenti è meglio infilarsi un salame nella bocca, che mettere la pulce nell'orecchio agli inesperti con il secondo fine di mettere in cattiva luce qualcuno! Ritengo pertanto giusto che due soggetti da cui possono nascere figli puri in prima battuta abbiano un valore diverso dai turquoise normali , e questo dovrebbe essere ovvio ed accettabile a tutti quelli che sono capaci di ragionare."

" Rispondo a Carla: il mio pezzato pallid *blue* è figlio di due semi*blue* che fenotipicamente sono perfetti avorio faccia bianca ma geneticamente sono figli di un avorio faccia bianca (turquoise, non incrociato con *blue* - Starry Night- ) e una *blue* pura. Altro esempio : un avorio cobalto FB che l'anno scorso ha fatto il primo al BVA come turquoise, e poi il primo a Pordenone come avorio FB. Ne ho 3 o 4 da fotografare. Hanno il piumaggio uniformemente soffuso di verde e la fronte candida. Altri semi*blue* hanno macchie verdi sul piumaggio *blue*, sono sempre semi*blue* ma più vicini al *Blue* come fenotipo, ottimi per la riproduzione ma non esponibili con successo, perchè non sono nè carne nè pesce. Vedo che c'è ancora molta confusione a proposito, anche fra i giudici alcuni dei quali mi hanno posto le stesse domande, trovandosi in imbarazzo davanti a *blue* con macchie che non sanno come classificare"



www.yavanna.it
Torna all'inizio della Pagina

miriam
Utente Senior


Friuli-Venezia Giulia


1479 Messaggi

Inserito il - 27/11/2011 : 20:45:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di miriam Invia a miriam un Messaggio Privato
Che sollievo vedere che qualcuno ha capito.

Citazione:
Messaggio inserito da Paola R.

Credo che insieme ad altre poche perone anni fa sono stata tra le prime ad acquistare questi Semiblue*.
Chi me li ha venduti mi aveva anche informata sui genitori. Spesso si trattava di piccoli con un solo geniore Blue* e l'altro genitore Turquoise normale.

Da qui giustamente il termine "Semi", cioè, per "metà" Blue*.
Non è una cosa sbagliata definiròli così anche se la denominazione non è riconosciuta nelle mostre. E' un termine pratico e funzionale per descrivere il grado di selezione di un sogetto verso il Blue*.
Quindi "SemiBlue* è un soggetto che ha un genitore puro e uno non puro.

Se accoppiamo questo Semiblue* con un Blue* (puro) si ottiene un 3/4 Blue*. E' solo in questo caso che tra la prole potrà uscire un Blue*, cioè un puro.

Quindi per non prendere fregature quando compriamo i Semiblue* o Semipuri, non basta che il soggetto ad occhio sia pulito perché magari non ha raggiunto l'anno di età o ancora non ha fatto la muta definitiva.
Bisogna chiedere di poter vedere i genitori e conoscerne il livello di purezza.





www.yavanna.it
Torna all'inizio della Pagina

Juri
Utente Normale



Toscana


180 Messaggi

Inserito il - 27/11/2011 : 22:19:58  Mostra Profilo Invia a Juri un Messaggio Privato
Vado fuori,ma ilposto di Adriano é il meglio pezzo!!

I cavalli buoni si vedono a lungo!
Non c'é miglior insegnante, che la pratica!!
Juri Ciolino
Tessera CIAA CAO 1074
RNA 83RR
Torna all'inizio della Pagina

birdalec
Utente Senior



Lazio


1269 Messaggi

Inserito il - 27/11/2011 : 23:12:00  Mostra Profilo Invia a birdalec un Messaggio Privato
Citazione:
Messaggio inserito da rita357

Paoletta, per i prezzi non concordo con te, è giusto non tenerli troppo alti, ma allora un turquoise a quanto lo vendiamo 30€?



Uhm, secondo me un buon turquoise dovrebbe valere di più di un semiblue così così... però siamo in pochi a pensarla così e infatti i turquoise andranno sparendo.... coi blu assistiamo alla nascita del "nuovo turquoise! :-D

RNA: EL15
C.I.A.A. 1127
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 4 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
© 2005-2010 www.agapornis.it Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,96 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000
Google
 
Web www.agapornis.it

Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it

La grafica del Forum e di Max Porfiri