[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Area Utenti
 La Voliera
 Roseicollis *BLU*
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 4

Lotte
Utente Master


Lazio


4547 Messaggi

Inserito il - 28/11/2011 : 00:17:33  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Lotte Invia a Lotte un Messaggio Privato
Riporto quanto detto anche su FB riguardo la discussione.

I semiBlue** non sono equiparabili ai turquoise, ma nemmeno ai Blue**. Il grado di selezione è ben diverso. E non si possono nemmeno vendere novelli provenienti da semiBlue** al prezzo dei Blue** pensando che da adulti vengano puri perchè magari alcuni fratelli lo sono. Sappiamo tutti che non sempre la prole è tutta uguale. Il prezzo deve essere diverso, anche se promettono bene. A meno che non si aspetti un anno a venderli e se sono puri si vendono come tali. Ma da novelli non è possibile farlo.

Rispondo a Miriam: So bene come si comporta la mutazione Avorio fb e la sua commistione con i Blu** (o *Blue* che dir si voglia, ma siamo in Italia ed io preferisco usare il nostro linguaggio, pur conoscendo bene il Mutavi). Ma anche ottenendo un Puro da due fenotipi Avorio fb, ritengo che il suo patrimonio genetico non può essere come quello di un Blu** . E questo sarà possibile vederlo nelle sue riproduzioni ed in quelle dei suoi discendenti. Sinceramente io ho parlato con dei giudici che invece avevano molto chiara la situazione, e sapevano perfettamente che i cosiddetti semiBlu** non sono nè carne nè pesce, ma che sono una via di mezzo tra i due fenotipi Avorio fb e Blu** su cui però è possibile lavorare per la selezione.

Posso dire cmq che c'è molta confusione su questo argomento: parlando con alcuni neofiti, ho sentito apostrofare come semiBlu** dei loro soggetti che di puro non avevano nemmeno un'unghia, avevano addirittura la fronte salmonata, ma mi hanno raccontato che chi glieli ha venduti li ha definiti semipuri.

Carla FOI 13LR
Torna all'inizio della Pagina

Wessel van der Veen
Utente Senior



1151 Messaggi

Inserito il - 28/11/2011 : 14:53:43  Mostra Profilo Invia a Wessel van der Veen un Messaggio Privato
Ciao Carla:

Per indicare il turquoise selezionato per un minimum de psittacofulvina in
Olanda e Belgica usaren: *blauw*;
in Francia: *bleu*;
in Germania: *blau*;
perfino in Australia *blue*.

Queste paesi chi rispettaren la convenzione
"Un nome provvisorio è scritto tra due * *."

Creo che il TC del FOI ha fatte un errore semplice de scrivere
" blu** ".

Wessel van der Veen.
Torna all'inizio della Pagina

miriam
Utente Senior


Friuli-Venezia Giulia


1479 Messaggi

Inserito il - 28/11/2011 : 15:10:06  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di miriam Invia a miriam un Messaggio Privato
Anche un semi*blue* può avere una lieve soffusione rosa sulla fronte.
Ma davvero c'è gente che si fa pagare per un semi*blue* come per un *blue*? Mah!

Riguardo a questa affermazione "Ma anche ottenendo un Puro da due fenotipi Avorio fb, ritengo che il suo patrimonio genetico non può essere come quello di un Blu** " posso solo replicare che ho ottenuto 16 discendenti dal pallid pezzato *blue* natomi da due semi*blue* visualmente turquoise (avorio faccia bianca), ormai tutti hanno completato la muta giovanile e non hanno mai presentato nemmeno una traccia di psittacofulvine, neppure durante la muta giovanile, quando una minima fioritura può essere presente.
Lo stesso vale per gli altri *blue* puri nati da semi*blue* visualmente turquoise: non hanno mai dato figli con tracce di psittacofulvine.

Citazione:
Messaggio inserito da Lotte

Riporto quanto detto anche su FB riguardo la discussione.

I semiBlue** non sono equiparabili ai turquoise, ma nemmeno ai Blue**. Il grado di selezione è ben diverso. E non si possono nemmeno vendere novelli provenienti da semiBlue** al prezzo dei Blue** pensando che da adulti vengano puri perchè magari alcuni fratelli lo sono. Sappiamo tutti che non sempre la prole è tutta uguale. Il prezzo deve essere diverso, anche se promettono bene. A meno che non si aspetti un anno a venderli e se sono puri si vendono come tali. Ma da novelli non è possibile farlo.

Rispondo a Miriam: So bene come si comporta la mutazione Avorio fb e la sua commistione con i Blu** (o *Blue* che dir si voglia, ma siamo in Italia ed io preferisco usare il nostro linguaggio, pur conoscendo bene il Mutavi). Ma anche ottenendo un Puro da due fenotipi Avorio fb, ritengo che il suo patrimonio genetico non può essere come quello di un Blu** . E questo sarà possibile vederlo nelle sue riproduzioni ed in quelle dei suoi discendenti. Sinceramente io ho parlato con dei giudici che invece avevano molto chiara la situazione, e sapevano perfettamente che i cosiddetti semiBlu** non sono nè carne nè pesce, ma che sono una via di mezzo tra i due fenotipi Avorio fb e Blu** su cui però è possibile lavorare per la selezione.

Posso dire cmq che c'è molta confusione su questo argomento: parlando con alcuni neofiti, ho sentito apostrofare come semiBlu** dei loro soggetti che di puro non avevano nemmeno un'unghia, avevano addirittura la fronte salmonata, ma mi hanno raccontato che chi glieli ha venduti li ha definiti semipuri.





www.yavanna.it
Torna all'inizio della Pagina

Lotte
Utente Master


Lazio


4547 Messaggi

Inserito il - 28/11/2011 : 15:19:30  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Lotte Invia a Lotte un Messaggio Privato
Citazione:
Messaggio inserito da Wessel van der Veen

Ciao Carla:

Per indicare il turquoise selezionato per un minimum de psittacofulvina in
Olanda e Belgica usaren: *blauw*;
in Francia: *bleu*;
in Germania: *blau*;
perfino in Australia *blue*.

Queste paesi chi rispettaren la convenzione
"Un nome provvisorio è scritto tra due * *."

Creo che il TC del FOI ha fatte un errore semplice de scrivere
" blu** ".

Wessel van der Veen.



Ciao Wessel, io non so se la CTN della FOI abbia sbagliato la denominazione, mi sono solo attenuta a ciò che ha stabilito.
Cmq ti ringrazio della precisazione

Carla FOI 13LR
Torna all'inizio della Pagina

Lotte
Utente Master


Lazio


4547 Messaggi

Inserito il - 28/11/2011 : 15:33:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Lotte Invia a Lotte un Messaggio Privato
Citazione:
Messaggio inserito da miriam

Anche un semi*blue* può avere una lieve soffusione rosa sulla fronte.
Ma davvero c'è gente che si fa pagare per un semi*blue* come per un *blue*? Mah!

Riguardo a questa affermazione "Ma anche ottenendo un Puro da due fenotipi Avorio fb, ritengo che il suo patrimonio genetico non può essere come quello di un Blu** " posso solo replicare che ho ottenuto 16 discendenti dal pallid pezzato *blue* natomi da due semi*blue* visualmente turquoise (avorio faccia bianca), ormai tutti hanno completato la muta giovanile e non hanno mai presentato nemmeno una traccia di psittacofulvine, neppure durante la muta giovanile, quando una minima fioritura può essere presente.
Lo stesso vale per gli altri *blue* puri nati da semi*blue* visualmente turquoise: non hanno mai dato figli con tracce di psittacofulvine.




Miriam, riguardo al prezzo di un semiBlu**, dipende sempre quale è il prezzo di partenza che viene applicato ad un "Puro".

Per quanto riguarda il discorso di selezione, c'è sempre da considerare le generazioni successive. Sappiamo bene che un genotipo può "rifiorire" anche dopo qualche generazione, e non necessariamente in quella successiva. Quindi sarebbe interessante sapere cosa verrà fuori da nipoti e pronipoti del capostipite.
Questo spiegherebbe il perchè a volte da genitori perfettamente puri, Blu** al 100% non tutti i figli escano con lo stesso grado di purezza. E spiega anche perchè il fenotipo Blu** (o *Blue*) non sia ancora una mutazione vera e propria, con sue caratteristiche salde e stabili,ma ancora una selezione dei Turquoise.
Infatti anche Wessel, nella risposta allo stesso post sul forum del Club, ha evidenziato questa cosa

Citazione:
Wessel van der Veen ha scritto:

Il cosi-detto *blue* (prego: no blu**:) ) è in fatto un turquoise selezionato per un minimum de psittacofulvina.

Evidente no è logico de parlare de *semi-blue*.
*blue* (tra due * * como par convenzione internazionale) è un nome provvisori per un fenotipo che somigliare a un blu vero.
Primo : *semi-blu* è un nome basato già su un nome provvisorio.
Seconde: si *blu* x turquoise da *semi-blu* un *semi-blu* x turquoise da un *quarto(parte)-blu* eccetera.

Accoppiare *blu* X turquoise è simple un passo indietro, in casu il distruzione de un selezione durante più che vinti anni.

Wessel van der Veen.


Carla FOI 13LR

Modificato da - Lotte in data 28/11/2011 15:34:13
Torna all'inizio della Pagina

arielle
Utente Medio



Lazio


497 Messaggi

Inserito il - 28/11/2011 : 23:03:59  Mostra Profilo Invia a arielle un Messaggio Privato

Ciao Adrix! Se decidessi di cambiare razze...ricordati che mia avevi detto che potevo chiedere a te per gli occhicerchiati

Citazione:
Messaggio inserito da Adrix

marooo blu, semi blu, avorio, cannella, arancia, mela, susina, banana, sessolegati,sessosciolti hahahahhah..sono sempre più convinto di aver fatto la scelta giusta con gli "occhocerchiati"..!!!

Torna all'inizio della Pagina

arielle
Utente Medio



Lazio


497 Messaggi

Inserito il - 28/11/2011 : 23:11:00  Mostra Profilo Invia a arielle un Messaggio Privato
blu, semi-blu, turquoise, fronte lievemente sporca!11 Mi dice il mio pupillo cos'è????




Immagine:

156,2 KB

Immagine:

260,12 KB

Immagine:

136,33 KB
Torna all'inizio della Pagina

Lotte
Utente Master


Lazio


4547 Messaggi

Inserito il - 29/11/2011 : 00:10:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Lotte Invia a Lotte un Messaggio Privato
Roberta, il tuo pupillo è un Cobalto avorio fb (o D Turquoise). Non capisco se c'è il flash, ma direi senza fattore Viola, ma su questo puoi essere più precisa tu vedendolo dal vero.

Carla FOI 13LR
Torna all'inizio della Pagina

Lessio
Utente Senior


Lazio


1313 Messaggi

Inserito il - 29/11/2011 : 18:30:40  Mostra Profilo Invia a Lessio un Messaggio Privato
second me il viola cè,ma le foto possono ingannare!
Citazione:
Messaggio inserito da arielle

blu, semi-blu, turquoise, fronte lievemente sporca!11 Mi dice il mio pupillo cos'è????




Immagine:

156,2 KB

Immagine:

260,12 KB

Immagine:

136,33 KB

Torna all'inizio della Pagina

arielle
Utente Medio



Lazio


497 Messaggi

Inserito il - 29/11/2011 : 22:35:03  Mostra Profilo Invia a arielle un Messaggio Privato
Ma il viola è un blu molto scuro vero? Non è viola vero? Comunque forse dalle foto non si vede, ma a me sembra che abbia del verde sulle ali! Da lui e dalla femmina Palliad sono nati tre piccoli verdi con testa rossa e uno di loro ha la codina blu e le alette blu! Mi sapete dire se i genitori sono coppia sessolegata e se potrò avere i pulli già sessati? Le loro foto sono in "Riproduzione" ogegtto post: "piccoli Pulli crescono" Grazie mille!
Torna all'inizio della Pagina

Silvano
Utente Senior



Lazio


1183 Messaggi

Inserito il - 01/12/2011 : 07:05:40  Mostra Profilo Invia a Silvano un Messaggio Privato
...mamma mia !!! ho letto adesso questa discussione... mi è servita per capire quanto sono "ignorante" sugli occhi piumati ..così mi sembra di ricordare li chiamasse il grande Max!!
Perciò condivido in toto ciò che ha scritto Adriano.

Ciao


Citazione:
Messaggio inserito da Adrix

marooo blu, semi blu, avorio, cannella, arancia, mela, susina, banana, sessolegati,sessosciolti hahahahhah..sono sempre più convinto di aver fatto la scelta giusta con gli "occhocerchiati"..!!!



Torna all'inizio della Pagina

maga
Nuovo Utente


Lombardia


45 Messaggi

Inserito il - 01/12/2011 : 09:38:38  Mostra Profilo Invia a maga un Messaggio Privato
bene, ora che tutti i big hanno fatto le loro osservazioni (per me non tutte dettate SOLO dal fatto di voler salvaguardare gli ignari compratori, se no sarebbero uscite prima) rispondete a queste domande, per favore:

- da una coppia di semiblu possono nascere blu?
- quando in una coppia di blu (comprata intorno ai 4/5 mesi di vita) spuntano, con la muta, alcune piumette verdi, si tratta di semiblu spacciati per blu o per problemi che hanno TUTTI i blu, visto che si tratta di una SELEZIONE e non di una MUTAZIONE?

grazie per l'attenzione.

piccola osservazione: quando tempo fa ero io a chiedere notizie in merito, visto che c'era una babele di notizie spesso contraddittorie, sono stata linciata in pubblica e privata piazza...
Torna all'inizio della Pagina

birdalec
Utente Senior



Lazio


1269 Messaggi

Inserito il - 01/12/2011 : 14:59:52  Mostra Profilo Invia a birdalec un Messaggio Privato
blu, semiblu, 7/12 di blu sono tutti termini che lasciano il tempo che trovano e che hanno valore solo colloquiale per capirsi quando si parla. per fare un paragone, pensiamo ad un uomo "di colore": può essere appena caffelatte o color cioccolato fondente. Allo stesso modo, i suoi figli con una donna di razza "bianca" potranno essere di diversissime gradazioni di marrone. Questo dipende dal fatto che il colore della pelle non è UN gene ma l'effetto di moltissimi geni che agiscono accumulandosi: più ne abbiamo, più siamo scuri. Quindi "caffè" + "latte" = caffelatte, ma siccome i geni non si diluiscono fra di loro come i liquidi, possono anche imprevedibilmente accumularsi più in un gamete che in un altro ed ecco che a volte vengono fuori bambini molto scuri da mulatti molto chiari o a volte addiritura bambini "bianchi" da coppie "nere".
La psittacofulvina si comporta in maniera analoga, anche se è complicata dal fatto che probabilmente ci sono altri geni che ne regolano la diffusione sul mantello: infatti nei Turquoise essa è ridotta ma uniforme sul mantello mentre nei "semiblue" tende ad affiorare a macchie isolate ma di colore intenso.
Questo vuol dire che la selezione sui Turquoise verso i *blue* ha portato all'accumulo pian piano sia di geni inibenti la Psittacofulvina che probabilmente di geni che ne regolano la diffusione sul mantello: se facciamo il parallelo con quanto detto prima, ecco che Turquoise x *blue* darà IN LINEA DI MASSIMA soggetti intermedi (diciamo mulatti) che saranno meno verdi di un Turquoise ma meno blu di un *blue* puro.
Questi soggetti "semiblu", riaccoppiati fra loro, potranno produrre diverse gradazioni di "purezza" e quindi con una certa frequenza, se abbastanza geni x l'inibizione della psittacina si accumuleranno casualmente in due determinati gameti che poi si incontreranno, anche dei soggetti visivamente *blue": spesso però questi soggetti colla crescita manifesteranno piume verdi perchè non hanno il massimo dell'accumulo di geni inibenti la psittacina come i veri *blue* puri.
Bisogna capire che selezionare i geni che agiscono per accumulo richiede generazioni, non è come una mutazione monogenica che appare e scompare con un solo accoppiamento (es: pezzato: accoppio pezzato x normale, nascono pezzati; accoppio due normali, no pezzati): ogni reincrocio con soggetti non selezionati è un passo indietro!
naturalmente questi incroci non sono stati fatti perchè la gente è cretina: siccome non è solo il colore che va seguito, ma anche il disegno, la taglia, la posizione, la fertilità.... ecco che i primi "puri", necessariamente molto consanguinei e quindi piccolini, sono stati necessariamente accoppiati con soggetti migliori in taglia, disegno etc nell'ottica di avere, in futuro, *blue" puri ma anche di taglia e disegno comparabili ai verdi.
La pletora dei "mezzi blu" è il sottoprodotto di questa selezione: essi sono soggetti non esponibili ma su cui lavorare per ottenere, generazione dopo generazione, *blue* di buona qualità, che però si otterranno non in una sola cova ma generazione dopo generazione, scartando volta volta quelli "inquinati" e facendo covare solo quelli che si mantengono "puliti" muta dopo muta (e sono pochi!!)

RNA: EL15
C.I.A.A. 1127
Torna all'inizio della Pagina

Lotte
Utente Master


Lazio


4547 Messaggi

Inserito il - 01/12/2011 : 18:41:51  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Lotte Invia a Lotte un Messaggio Privato
Citazione:
Messaggio inserito da birdalec

blu, semiblu, 7/12 di blu sono tutti termini che lasciano il tempo che trovano e che hanno valore solo colloquiale per capirsi quando si parla. per fare un paragone, pensiamo ad un uomo "di colore": può essere appena caffelatte o color cioccolato fondente. Allo stesso modo, i suoi figli con una donna di razza "bianca" potranno essere di diversissime gradazioni di marrone. Questo dipende dal fatto che il colore della pelle non è UN gene ma l'effetto di moltissimi geni che agiscono accumulandosi: più ne abbiamo, più siamo scuri. Quindi "caffè" + "latte" = caffelatte, ma siccome i geni non si diluiscono fra di loro come i liquidi, possono anche imprevedibilmente accumularsi più in un gamete che in un altro ed ecco che a volte vengono fuori bambini molto scuri da mulatti molto chiari o a volte addiritura bambini "bianchi" da coppie "nere".
La psittacofulvina si comporta in maniera analoga, anche se è complicata dal fatto che probabilmente ci sono altri geni che ne regolano la diffusione sul mantello: infatti nei Turquoise essa è ridotta ma uniforme sul mantello mentre nei "semiblue" tende ad affiorare a macchie isolate ma di colore intenso.
Questo vuol dire che la selezione sui Turquoise verso i *blue* ha portato all'accumulo pian piano sia di geni inibenti la Psittacofulvina che probabilmente di geni che ne regolano la diffusione sul mantello: se facciamo il parallelo con quanto detto prima, ecco che Turquoise x *blue* darà IN LINEA DI MASSIMA soggetti intermedi (diciamo mulatti) che saranno meno verdi di un Turquoise ma meno blu di un *blue* puro.
Questi soggetti "semiblu", riaccoppiati fra loro, potranno produrre diverse gradazioni di "purezza" e quindi con una certa frequenza, se abbastanza geni x l'inibizione della psittacina si accumuleranno casualmente in due determinati gameti che poi si incontreranno, anche dei soggetti visivamente *blue": spesso però questi soggetti colla crescita manifesteranno piume verdi perchè non hanno il massimo dell'accumulo di geni inibenti la psittacina come i veri *blue* puri.
Bisogna capire che selezionare i geni che agiscono per accumulo richiede generazioni, non è come una mutazione monogenica che appare e scompare con un solo accoppiamento (es: pezzato: accoppio pezzato x normale, nascono pezzati; accoppio due normali, no pezzati): ogni reincrocio con soggetti non selezionati è un passo indietro!
naturalmente questi incroci non sono stati fatti perchè la gente è cretina: siccome non è solo il colore che va seguito, ma anche il disegno, la taglia, la posizione, la fertilità.... ecco che i primi "puri", necessariamente molto consanguinei e quindi piccolini, sono stati necessariamente accoppiati con soggetti migliori in taglia, disegno etc nell'ottica di avere, in futuro, *blue" puri ma anche di taglia e disegno comparabili ai verdi.
La pletora dei "mezzi blu" è il sottoprodotto di questa selezione: essi sono soggetti non esponibili ma su cui lavorare per ottenere, generazione dopo generazione, *blue* di buona qualità, che però si otterranno non in una sola cova ma generazione dopo generazione, scartando volta volta quelli "inquinati" e facendo covare solo quelli che si mantengono "puliti" muta dopo muta (e sono pochi!!)




Quoto in pieno il discorso di Alessandro, ma la parte che ho evidenziato in rosso esprime a pieno quanto da me detto prima: i Blu** ottenuti da accoppiamenti "misti" vanno accoppiati, ed i figli ed i nipoti riaccoppiati anche loro, con dei Blu** ottenuti da accoppiamenti puri per avere alla fine dei soggetti Blu** a tutti gli effetti, e che siano abbastanza "stabili". Un Blu** ottenuto da accoppiamento misto potrà dare nelle generazioni a seguire soggetti semiBlu**, se non soggetti ancora più sporchi.

Carla FOI 13LR

Modificato da - Lotte in data 01/12/2011 18:42:53
Torna all'inizio della Pagina

supermarco
Utente Attivo




963 Messaggi

Inserito il - 20/07/2012 : 15:22:12  Mostra Profilo Invia a supermarco un Messaggio Privato
messaggio per adrix: ma i cosidetti "occhiocerchiati" sono i fischeri
vero?
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 4 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
© 2005-2010 www.agapornis.it Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,86 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000
Google
 
Web www.agapornis.it

Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it

La grafica del Forum e di Max Porfiri