[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Agapornis
 Cure e Prevenzione
 Cassetta di pronto soccorso
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore Discussione
Pagina: di 2

olga
Utente Medio



458 Messaggi

Inserito il - 22/04/2008 : 19:57:05  Mostra Profilo Invia a olga un Messaggio Privato
Come sempre è fondamentale la prevenzione che si può riassumere in 3 punti principali:
1) accoppiamenti non consanguinei
2) igiene dell'ambiente,pulizia, mancanza di affollamento aereazione ecc
3) allogiamenti idonei pochissimi uccelli in gabbie /voliere ampie, con uccelli sessati ed assortiti in modo corretto (numero uguale di maschi e femmine, oppure separare tutti i maschi da tutte le femmine, ma in numero sempre pari).
Seguendo questi criteri non ho mai fatto uso di nessun farmaco da molti anni ed i miei uccelli godono di ottima salute.Due problemi li ho avuti con due ferimenti, uno al becco ed una alla zampina di cui purtroppo non è possibile ottenere una completa guarigione. Quindi ritengo che la prevenzione è più facile , più economica ed è a tutto vantaggio della salute dei nostri protetti, tenendo conto del fatto che per quanti farmaci teniamo molti problemi sono incurabili.
Non ho capito il motivo di tenere in casa tutti questi farmaci visto che poi scadono e si devono buttare.Io tengo soltanto il cotone emostatico, per emorraggie conseguenti ad eventuali ferimenti e la betadine da usare diluito come disinfettante.
Ah...dimenticavo una cosa importante per la prevenzione: tenete sempre qualche gabbia/ voliera vuota dove sistemare al bisogno qualche coppia o uccellino più aggressivo che potrà ferire anche gravemente qualche coinquilino della voliera.Oppure per sistemare qualche uccellino debole o malato.
Ciao

Modificato da - olga in data 22/04/2008 20:22:42
Torna all'inizio della Pagina

salvosoft
Utente Attivo



Lazio


564 Messaggi

Inserito il - 22/04/2008 : 20:03:34  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di salvosoft  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di salvosoft Invia a salvosoft un Messaggio Privato
Ragazzi, ma non state facendo un po' di confusione tra
PRIMO SOCCORSO, PRONTO SOCCORSO E CURE VETERINARIE ???
Questo classificazione viene fatta in base ai tempi di intervento, non alla gravità. E' inutile tenere farmaci se poi per somministrarli devo consultare il veterinario il quale mi dira' sicuramnte che vuole visitare il soggetto per una corretta diagnosi e somministrazione della terapia. I farmaci da tenere sottomano, sia per le persone che per gli animali, sono quelli di PRIMO SOCCORSO. Se si feriscono accidentalmente e gravemente e' indispensabile fermare la fuoriuscita di sangue immediatamente, la garza grassa o la pomata per stimolare la crescita dei tessuti cutanei (fitostimoline) la posso comprare il giorno dopo in farmacia.


A chi vi rimprovera di essere poco professionali, rispondetegli:" l'arca di noe' e' stata fatta da un dilettante, il TITANIC da un gruppo di professionisti."
www.salvosoft.it

Modificato da - salvosoft in data 22/04/2008 20:21:17
Torna all'inizio della Pagina

maurodi
Utente Master



Lazio


7481 Messaggi

Inserito il - 23/04/2008 : 00:38:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di maurodi  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di maurodi Invia a maurodi un Messaggio Privato
questi farmaci sono utili averli in allevamentomper iò semplice motivo
I°quando si fà un antibiogramma il responso lo sappiamo dopo sette giorni circa,quindi già abbiamo il farmaco a portata di mano sperando che sia quello giusto.
II°l'antimicotico ******** è sempre utile averlo perche a volte non si trova facilmente e dobbiamo aspettare che arrivi dopo che l'ho abbiamo ordinato in farmacia.

Dionisi Mauro
RNA28DP A.R.O.Roma
C.I.A.A.CO539


Torna all'inizio della Pagina

Pnume
Nuovo Utente



Lombardia


5 Messaggi

Inserito il - 25/04/2008 : 01:57:48  Mostra Profilo Invia a Pnume un Messaggio Privato
Salve,
premesso che come tutti diciamo, è sempre meglio...anzi doveroso consultare il veterianrio...c'è anche da dire che alle volte alcune patologie causano una morte quasi improvvisa!! Magari...da quando ci accorgiamo che qualcosa non va...a quando riusciamo ad andare dal veterinario ed ad avere i risultati di un antibiogramma...passano vari giorni...! E come si diceva prima...in tutto questo tempo finisce che arriviamo troppo tardi!
Quello che c'è da dire...e credo che su questo siamo tutti della stessa opinione...la cosa di base è un'ottima igiene in allevamento...alimentare i soggetti in modo sano e far sì che il sistema immunitario sia sempre al meglio!
Più che la somministrazione di farmaci...credo che sia conveniente somministrare complessi vitaminici che aiutano proprio il sistema immunitario! Anche perchè molte delle patologie vengono fuori proprio perchè si abbassa la soglia di guardia del sistema immunitario (stress...colpi di fredo...carenze vitaminiche...etc.)
Comunuqe, fatta questa premessa...ritengo che in ogni caso sia consigliabile avere in allevamento alcune scorte di "emergenza"...!!!
Per quanto riguarda gli antibiotici...direi che la cosa migliore sia quella di avere antibiotici ad ampio spettro di azione...anche perchè quando non si sa la causa di una patologia e si vuole cercare di "tamponare" una situazione...è meglio avere a disposizione un qualcosa che possa colpire più bersagli...rispetto ad un qualcosa che invece ha meno possibilità d'azione!
Ci sono infatti antibiotici specifici...che funzionano solo su determinati patogeni ed altri invece che agiscono su di un numero di patogeni maggiori!
In ogni caso...prima di cominciare la somministrazione di un antibiotico è sempre meglio raccogliere comunque le feci per inviarle al veterinario (altrimenti rischiamo di inquinare i campioni e l'analisi risulterebbe falsata) in questo modo avremo cmq un risultato certo!

Per tornare al discorso di prima, per quanto mi riguarda ho in allevamento non moltissi farmaci, tra cui:
Coccidol L (che è un trisulfamidico per varie patologie gastrointestinali e coccidiosi)
******** (antimicotico)
Betadine (come disinfettante)
Spiramicina 5% (per problematiche respiratorie)
Fitostimolina (per aiutare a rigenerare le ferite)
Bastoncino di Allume di rocca (cicatrizzante)
Un complesso di vitamine del gruppo B (come disintossicante in particolare uso il De-Tox che contiene anche il cardo mariano)
Un complesso di vitamine che abbia la Vit.K (come antiemorragico)

Resta però il discorso che in ogni caso dobbiamo SEMPRE consultare un veterinario aviare perchè se sbagliamo a somministrare dei farmaci errati facciamo solo danni!!!! E poi...quando realmente ci dovessero servire...corriamo il rischio che hanno ormai perso efficacia!
Scusate se sono stato troppo prolisso ma era una cosa dovuta vista l'importanza dell'argomento!!
Un saluto a tutti
:-)
Torna all'inizio della Pagina

olga
Utente Medio



458 Messaggi

Inserito il - 25/04/2008 : 10:15:58  Mostra Profilo Invia a olga un Messaggio Privato
Non basta la corretta alimentazione per avere il sistema immunitario al meglio. Il reale pericolo per il sistema immunitario è l'accoppiamento in consanguineità che produce prole debole anche dal punto di vista immunitario.Chi accoppia in consanguineità avrà SEMPRE problemi in allevamento, anche se lo mantiene pulito ed usa tutte le cure del caso.In sintesi avere un' allevamento sano è rinunciare alle stupide velleità di mostre, medaglie, e coccarde.Inoltre deve essere chiaro a tutti che più la selezione è spinta più aumentano i problemi sanitari e di riproduzione.
Citazione:
Messaggio inserito da Pnume


modo sano e far sì che il sistema immunitario sia sempre al meglio!
:-)



Modificato da - olga in data 25/04/2008 10:21:17
Torna all'inizio della Pagina

pietro87
Nuovo Utente


Piemonte


64 Messaggi

Inserito il - 24/06/2008 : 11:03:25  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di pietro87  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di pietro87 Invia a pietro87 un Messaggio Privato
ragazzi ma questi farmaci in porticolare la pomata oftarmica e il collirio si possono comprare anche senza ricetta del medico?
Torna all'inizio della Pagina

capachi
Utente Normale



Lombardia


153 Messaggi

Inserito il - 27/08/2008 : 14:29:27  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di capachi Invia a capachi un Messaggio Privato
ciao nibbio66, io terrei anche della glicerina per attacchi da scabbia, non si sa mai contatti con altri uccelli dall'esterno e poi dell'enterogermina da diluire in base al peso per aovviare a dissenterie.
ciao

roby
Torna all'inizio della Pagina

Dingopes
Utente Normale



211 Messaggi

Inserito il - 08/09/2008 : 11:36:34  Mostra Profilo Invia a Dingopes un Messaggio Privato
Per la scabbia consiglierei la pomata di Helmerich, che però si fa molta fatica a trovare, o in alternativa Antiscabbia che si trova sempre in farmacia.
Torna all'inizio della Pagina

paolo54
Utente Master


Lazio


2051 Messaggi

Inserito il - 17/07/2009 : 23:04:25  Mostra Profilo Invia a paolo54 un Messaggio Privato
Condivido Miriam, io ho nel mio" pronto soccorso " : ******** per batteriosi o mega-batteriosi; ********** per la candida e poi, cefixoral, aceto di mele,zitromax , ma qui siamo agli antibiotici e si presume qualcosa che potrebbe anche essere grave come la clamidia per cui il tutto sempre dopo un consulto veterinario aviario. Da non dimenticare poi che la maggior parte di questi farmaci non durano più di 2 settimane dopo aperti. Dimenticavo i vari integratori che è bene dare come il detoxicum o l'ornicuma Q, così come è bene dare una buona alimentazione a base di estrusi, legumi, frutta, come già detto più volte da molti di noi. E tornando a prima per evitare i virus (che non sono funghi o batteri) è bene avere un luogo per la quarantena delle new entry provenienti da luoghi esterni all'allevamento

Paolo RNA VE76 C.I.A.A. 1019

Modificato da - paolo54 in data 17/07/2009 23:21:37
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
© 2005-2010 www.agapornis.it Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,03 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000
Google
 
Web www.agapornis.it

Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it

La grafica del Forum e di Max Porfiri