[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Agapornis
 Allevamento
 #>> L'ALLEVAMENTO ALLO STECCO degli AGAPORNIDI <<#
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore Discussione
Pagina: di 5

Damicar
Nuovo Utente


Puglia


41 Messaggi

Inserito il - 02/09/2009 : 11:01:48  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Damicar Invia a Damicar un Messaggio Privato
Ho visto come sono le spighe di panico... le trovo in un normale neglozio di mangimi?
Torna all'inizio della Pagina

paolo54
Utente Master


Lazio


2051 Messaggi

Inserito il - 03/09/2009 : 23:51:57  Mostra Profilo Invia a paolo54 un Messaggio Privato
Si, le trovi in qualsiasi negozio di mangimi

Paolo RNA VE76 C.I.A.A. 1019
Torna all'inizio della Pagina

Damicar
Nuovo Utente


Puglia


41 Messaggi

Inserito il - 25/09/2009 : 10:30:06  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Damicar Invia a Damicar un Messaggio Privato
si trovate! ne va pazzo ormai mangia tutto ma quello che gli piace di più è la frutta fresca la pesca e il melone!
Torna all'inizio della Pagina

paolo54
Utente Master


Lazio


2051 Messaggi

Inserito il - 25/09/2009 : 23:09:32  Mostra Profilo Invia a paolo54 un Messaggio Privato
Bene, auguroni

Paolo RNA VE76 C.I.A.A. 1019
Torna all'inizio della Pagina

peter78
Utente Senior



Abruzzo


1749 Messaggi

Inserito il - 15/11/2009 : 20:40:35  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di peter78 Invia a peter78 un Messaggio Privato
salve dovete modificare il 2 e il 3 link su come allevare a mano . il terzo l'indirizzo giusto è questo:
http://www.misantone.it/files/allevamento_a_mano_degli_inseparabili.pdf
il secondo non è attivo o l'indirizzo è stato modificato grz

FOI rna 28SC http://edmundopeter.jimdo.com/

[img]/size=1] 14,11 KB[/size=1]
Torna all'inizio della Pagina

edodenza
Utente Senior



Lazio


1064 Messaggi

Inserito il - 27/01/2010 : 23:00:27  Mostra Profilo Invia a edodenza un Messaggio Privato
ciao atutti sono edoardo mi sono appena iscritto. volevo sapere se un piccolo appena svezzato si adatta come uno allevato allo stecco grazie

www.pappilovers.jimdo.com/
Edo

Torna all'inizio della Pagina

@ndr3@ 89
Utente Attivo



Lombardia


949 Messaggi

Inserito il - 28/01/2010 : 09:19:44  Mostra Profilo Invia a @ndr3@ 89 un Messaggio Privato
ciao edoardo! non è proprio la stessa cosa ma lavorandoci un pochino ti conquisterai la sua fiducia! parlagli a distanza poi inizia a passagli semi di girasole dalle sbarre poi piano piano vedrai che mangerà dalla tua mano dentro alla gabbia e cosi via... è sempre più facile con un novello che con un adulto sempre che si tratti di un rosei perchè con gli occhi cerchiati ci metterai mooooolto di più... ciao ciao

Presta a tutti il tuo orecchio, a pochi la tua voce.
William Shakespeare
Torna all'inizio della Pagina

edodenza
Utente Senior



Lazio


1064 Messaggi

Inserito il - 28/01/2010 : 22:12:11  Mostra Profilo Invia a edodenza un Messaggio Privato
ciao e grazie del consiglio immaginavo ciao ciao

www.pappilovers.jimdo.com/
Edo

Torna all'inizio della Pagina

milly
Nuovo Utente


Puglia


3 Messaggi

Inserito il - 09/04/2010 : 23:37:07  Mostra Profilo Invia a milly un Messaggio Privato
ciao a tutti.. ragazzi ho bisogno di aiuto!!1 mio amico mi ha dato 1 uovo di inseparabili xke' i genitori lo avevano abbandonato,la mamma nn covava piu'....e lui era l'unico pieno gli altri erano vuoti... vorrei provare a salvarlo l'ho messo in 1 incubatrice dovrebbe nascere a gorni... il punto xo' e' ke nn ho mai avuto 1 pappagallo quindi esperienza 0.... sarei felicissima di ricevere consigli x quanto riguarda i primissimi giorni del piccolo... sno disposta a tutto anke a imbeccarlo ogni 3 ore compresa la notte... grazie a tutti....
Torna all'inizio della Pagina

Adrix
Utente Master




5692 Messaggi

Inserito il - 10/04/2010 : 01:03:29  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adrix Invia a Adrix un Messaggio Privato
Ciao Milly e benvenuta nel forum.

Spero che l'incubatrice dove hai messo l'uovo sia idonea, ovvero che abbia il programma giusto che regola temperatura,umidità e che gira l'uovo ogni tanto,
detto ciò' ti dico che ti sei infilata in una "Mission Impossible", imbeccare un pullo dal giorno della schiusa,necessita di molta esperienza, e da come ho capito non è il tuo caso, il consiglio che posso darti è quello di affidarti ad un allevatore esperto di stecco, ed intanto leggiti questa utile guida :http://www.avifaunafree.com/quaderni%20allevamento/page%20allevare%20stecco.htm

buona lettura e "in becco all'aga"


Adriano
CIAA 0737
Foi 93LB

Modificato da - Adrix in data 10/04/2010 01:04:26
Torna all'inizio della Pagina

milly
Nuovo Utente


Puglia


3 Messaggi

Inserito il - 10/04/2010 : 12:32:01  Mostra Profilo Invia a milly un Messaggio Privato
grazie x la guida mi sara' molto utile... cmq l'incubatrice si dovrebbe essere idonea ci ho fatto nascere dei pulcini anni fa... e x quanto riguarda qualke allevatore nn ne ho trovato neanke 1 in zona quindi dovro' x forza arrangiarmi da sola... lo so ke e' quasi 1 mission impossible ma voglio provarci cmq x questo mi sno iscritta a questo sito... x poter acquisire nel minor tempo possibile qualke nozione base x far sopravvivere 1 piccolo...ke nn ho trovato in tutte le guide ke ho letto.. ad esampio il piccolo ha bisogno di aiuto x nascere o fa da solo... e poi come faccio a fargli aprire il becco se nn vuole collaborare.... nn so... qualsiasi consiglio e' ben accetto..... grazie ancora .
Torna all'inizio della Pagina

Adrix
Utente Master




5692 Messaggi

Inserito il - 10/04/2010 : 17:13:31  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adrix Invia a Adrix un Messaggio Privato
Il piccolo dovrebbe nascere da solo, in genere collabora durante l'imbeccata, la cosa importante
è la temperatura della pappa da imbecco (38/39°C) e la densità (molto liquida quasi acqua da 0 a 10 gg) che dovrà aumentare man mano che il pullo cresce,(fino alla consistenza dello yogurt) la camera calda dovrà stare a 35/38°C quando è completamente implume, poi la porterai a 32/35°C quando avrà il piumino, infine quando comincerà a mettere le penne (dai 30 ai 40 gg di vita) abbasserai la temperatura di 1-2° al dì fino a temperatura ambiente..
Qualsiasi cosa chiedi qui sul forum..
ciao
in becco all'aga..!


Adriano
CIAA 0737
Foi 93LB
Torna all'inizio della Pagina

milly
Nuovo Utente


Puglia


3 Messaggi

Inserito il - 10/04/2010 : 22:39:43  Mostra Profilo Invia a milly un Messaggio Privato
ok grazie :) sno in pochettino piu' tranquilla adesso... vi terro' aggiornati sulle'esito della missione :)... ciaoooooooo
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 5 Discussione  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
© 2005-2010 www.agapornis.it Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 5,14 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000
Google
 
Web www.agapornis.it

Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it

La grafica del Forum e di Max Porfiri